Info e Suggerimenti 

Prima di partire per una crociera in barca

controlla di avere con te ...

 

Pinne e maschera

 

Una delle cose più apprezzate da chi sceglie una crociera in barca è la possibilità di fare bagni e immersioni in luoghi bellissimi. Al fine di godere a pieno di questa possibilità noi suggeriamo sempre agli ospiti di portare con se pinne e maschera. 

Denaro contante e ricarica telefonica

 

Poichè non in tutti gli approdi è facile prelevare contante ed effettuare ricariche telefoniche è buona norma provvedere prima della partenza all'acquisto di credito per il telefono ed al prelievo di denare sufficiente per affrontare almeno i primi giorni di vacanza.

 

Caricabatterie per apparati elettronici

 

A bordo delle nostre imbarcazioni è possibile ricaricare ogni tipo di apparato elettronico sia con caricabatterie aventi presa "accendisigari" sia con quelli a 220 volt. L'unica raccomandazione necessaria è quella dell'ottimizzazione dei consumi energetici di bordo pertanto, se presente, chiedete sempre allo skipper quando è il momento migliore per effettuare le ricariche ed in ogni caso non collegate alle prese elettriche apparati con assorbimenti consistenti quali asciugacapelli, pisatre etc.

 
 

Macchine fotografiche e videocamere

 

Un viaggio in barca è un'ottima occasione per scattare fotografie e girare video. Avendo cura di portare custodie protettive per l'attrezzatura è opportuno non dimenticarla a casa.

 

Farmaci

 

Sulle nostre imbarcazioni è sempre presente una cassetta del pronto soccorso ma, al di fuori di eventuali medicamenti, non sono forniti farmaci che quindi, anche se presente, per motivi di sicurezza sanitaria lo skipper non somministrerà agli ospiti. Per questo motivo suggeriamo sempre di portare con se, oltre ai medicinali eventualmente assunti per terapie o abitudini, prodotti anti mal di mare, antipiretici, antidiarroici e doposole. 

 

Documenti 

 

Come sempre è necessario portare con se documenti d'identità e per gli appassionati che lo avessero conseguito e volessero immergersi con i diving locali, il brevetto subacqueo. A bordo troverete la documentazione relativa alla locazione dell'imbarcazione: contratto, elenco equipaggio e regolamento di bordo. Come previsto dalla legge la barca non mollerà l'ormeggio se il contratto non sarà firmato in ogni sua parte dal cliente. 

Bagaglio

 

Quando si prepara la valigia per partire in barca, la prima raccomandazione è proprio sulla tipologia di bagaglio: evitate assolutamente quelli rigidi poichè saranno difficilmente stivabili nei gavoni dell'imbarcazione. Sono consigliabili borsoni morbidi, con o senza ruote ma facilmente comprimibili una volta svuotati.

Stabilito il tipo di bagaglio vediamo cosa è opportuno portare ricordando che gli armadi delle barche sono molto meno capienti di quelli di casa pertanto sarà opportuno razionalizzare il numero ed il tipo d'indumenti portati. 

Esperienza vuole che la vita di barca induca a cambiarsi meno frequentemente di quanto facciamo in città e si tenda ad indossare più spesso abiti semplici e sportivi, jeans e magliette polo per gli uomini, pantaloncini ed abitini per le donne, piuttosto che i più delicati indumenti da città.

Il bagaglio tipo che vediamo a bordo contiene un mix composto da costumi, un abbigliamento leggero e casual per il giorno ed uno più curato ma non eccessivamente raffinato per la sera.

A seguire un semplice ma utile elenco di raccomandazioni specifiche sul contenuto della valigia.

 

Igiene personale

 

- Borsa da bagno con tutto quello che normalmente portate in viaggio.

 

 

Asciugamani 

 

- Asciugamano e almeno un telo da spiaggia.

 

 

Calzature

 

- Due o tre paia di scarpe per quando si scende a terra.

- Per chi volesse indossare scarpe anche a bordo, queste devono essere pulite, con la suola chiara per non macchiare la coperta dell'imbarcazione      e devono essere dedicate esclusivamente alla vita di barca per ovvi motivi igienici.

- Ciabatte per sbarcare su spiagge e scogli.

 

 

Contro il freddo e l'acqua

 

Durnte la stagione estiva in barca è raro soffrire "il freddo" tuttavia in alcune particolari condizioni metereologiche può essere opportuno coprirsi maggiormente portando con se questi semplici capi d'abbigliamento che andranno a completare il normale bagaglio. 

- Una felpa pesante o un maglioncino di contone. A volte un pile leggero rappresenta la soluzione migliore. 

- Una cerata o un qualunque giubotto impermeabile.

- Un cappellino.

- Una giubotto antivento sfoderato potrebbe essere molto utile in caso di navigazione notturna o al tramonto dopo una lunga esposizione al sole.

 

 

Per la notte

 

A bordo durante la notte la temperatura è piuttosto mite e la ventilazione delle cabine è affidata ai boccaporti che possono essere aperti o chiusi dagli ospiti. Le cuccette sono dotate di lenzuola e piumino leggero che tuttavia spesso risulta eccessivo. L'abbigliamento migliore per la notte è quindi leggero ma coprente poichè molto spesso si tende a dormire con le porte delle cabine aperte. 

 

 

© 2017 Yachting Experience srl - P.I. 04689480657                                                                                                                               Powered by  

www.yachting-experience.com - info@yachting-experience.com

Marchio Gorga&Gorga